mercoledì 12 ottobre 2011

and if you're a ghost

due giorni fa ho tirato fuori il cappottino blu, da allora ho le mani perennemente congelate e so per esperienza che di mani a temperatura diciamo nella norma se ne riparlerà verso marzo duemiladodici. meno male che il sovracitato cappottino ha le tasche.

ho messo sù una canzone da otto minuti, ormai è diventata sottofondo indistinto, mi ero anche dimenticata di aver messo sù una canzone. questo è un po' come quando parli con qualcuno convintissimo e invece tu hai già smesso di ascoltare alla nona parola e stai lì solo a fissargli le sopracciglia che ballano.

ti penso a tratti e mi distraggo
mi affeziono a tutti quelli che sogno e al mattino li cerco disperatamente sotto le palpebre.

2 commenti:

  1. quanto è perfetto quel fotogramma di submarine?

    RispondiElimina
  2. Io sogno tutti quelli a cui mi affeziono.

    Bello qui!

    RispondiElimina